ELEKTRA COAT & LUBE

Novità

NUOVO RIVESTIMENTO: ANTIUSURA – ANTIATTRITO – AUTOLUBRIFICANTE

Attraverso lo sviluppo di avanzate tecniche di lubrificazione, che potessero soddisfare le esigenze ed i requisiti della NASA per l’impiego nello spazio, con ELEKTRACOAT è nato un lubrificante legato solidalmente alla superficie per un utilizzo universale, che offre il più basso coefficiente d’attrito a secco.

ELEKTRACOAT utilizza un processo a temperatura ambiente, dove attraverso altissime velocità, impianta molecole nella superficie. Per garantire un ancoraggio molecolare, bisogna trattare la superficie del particolare fino ad ottenere una struttura atomica priva di ossidi e impurità. Il componente ricavato da una composizione brevettata in nanopolvere, diventa parte integrante del materiale di supporto e può essere tolto asportando (abrasivamente) il substrato. Lo strato ElektraCoat aumenta la scorrevolezza su tutti i materiali di supporto, anche se questi per altri motivi, sono stati rivestiti, per  esempio, con Cromo, Nichelchimico, PVD e CVD, Amcoloy, Armoloy, Rame-Berillio, Alluminio, Titanio, ecc.

 

L’efficacia di ELEKTRACOAT si manifesta in un ampio spettro di applicazioni industriali; sia per semplici applicazioni sia per operazioni più esigenti, troviamo oggi in questo prodotto la soluzione del problema.

Esempi importanti come l’utilizzo di tale tecnologia, applicata in alcuni dei componenti che troviamo negli aerei americani, aumentano la durata la sicurezza e la funzionalità.

Da decenni viene impiegato in numerose missioni del settore aeronautico e aerospaziale. In aerei, elicotteri satelliti e in stazioni spaziali si sono risolti problemi di attrito, incrementando la sicurezza funzionale. Questa tecnologia di lubrificazione è stata ulteriormente sviluppata ed adattata anche ad altre esigenze per un maggior impiego dimostrando miglioramenti importanti e abbassando il coefficiente di attrito tra tutte le superfici metalliche.

ELEKTRACOAT applicato in combinazione con un l’ultima generazione dei lubrificanti sintetici, crea un ulteriore impiego ottimale per i componenti bici, ad alte prestazioni. Protegge e riduce l’usura sulle catena della bicicletta, cuscinetti, mozzi pignoni e corone. Test approfonditi su biciclette e moto, hanno dimostrato il miglioramento funzionale meccanico. Tutti i componenti interessati aventi contatto superficiale meccanico, produrranno meno attrito e meno usura sulle parti in movimento.

Questa nostra tecnologia è stata vincitrice grazie inoltre ad alcune vetture da corsa di Indianapolis arrivate al traguardo, che impiegavano componenti del motore e del cambio trattati con ELEKTRACOAT.

 

Pin It on Pinterest

Share This